Gasperini e Conte si annullano: a Bergamo finisce 1-1.

gasperini
Matteo Pessina in azione con la maglia dell'Atalanta

Scontro tra due nobili del nostro calcio di scena al Gewiss Stadium di Bergamo, gli uomini di Gianpiero Gasperini ospitano l’Inter di Antonio Conte. Primo tempo giocato a viso aperto da entrambe le squadre, con occasioni da una parte e dall’altra, ma si va al riposo sul risultato di 0-0. Accade tutto nella ripresa! Inter che parte meglio e al 58’ riesce a trovare il vantaggio con Lautaro Martinez, bravo a girare di testa in rete l’ottimo cross di Ashley Young. Quarto gol in campionato per il toro e Sportiello battuto.

E’ lo stesso portiere della Dea a salvare i suoi con due parate super prima su Vidal e poi su Barella. Gli orobici rimangono in partita grazie al loro portiere e al 79’ riescono ad acciuffare il pareggio grazie al sinistro di Miranchuk che si insacca nell’angolino alle spalle di Handanovic. Nei minuti finali occasionissima di Muriel che a pochi passi, di testa, spreca su l’ottimo traversone di Freuler.

Al fischio finale il risultato è di 1-1. Punto che non accontenta nessuna delle due squadre, costrette a recuperare posizioni in classifica dopo la sosta per le nazionali.

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi (73′ Muriel), Romero, Djimsiti; Hateboer, Pasalic (60′ Pessina), Freuler, Ruggeri (90′ Mojica); Malinovskyi (60′ Miranchuk); Gomez, Zapata (73′ Lammers). A disposizione: Rossi, Gollini, Sutalo, Depaoli, Scalvini, Ilicic, Diallo. Allenatore: Gasperini

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian (83′ Hakimi), Brozovic, Vidal, Young (83′ D’Ambrosio); Barella; Sanchez (74′ Perisic), L.Martinez (74′ Lukaku). A disposizione: Stankovic, Radu, Eriksen, Moretti, Nainggolan, Pinamonti. Allenatore: Conte

ARBITRO: Doveri di Roma

MARCATORI: 59′ L.Martinez (I), 79′ Miranchuk (A)

NOTE: Ammoniti: Djimsiti (A); L.Martinez, De Vrij, Vidal (I). Recupero: 0′ – 3′.\

—–

Servizio fotografico: Positive Agency

Tagged: